L’azienda agricola Le Cinciole si estende per 30 ettari ad una altitudine compresa tra i 400 e i 450 mt. nelle immediate vicinanze del borgo di Panzano in Chianti.

La coltivazione di viti ed olivi caratterizzano l’attività che è condotta in economia diretta dai proprietari.

Il nome Le Cinciole identifica una precisa località così nominata da secoli, il suo toponimo di origine etrusco-romana infatti sembra derivi dalla volgarizzazione di "le terre di Quintius".

Acquistata dagli attuali proprietari nel 1991, l’azienda si è via via strutturata per chiudere il ciclo produttivo mediante l’adeguamento degli spazi disponibili al fine di proporsi sul mercato con una propria etichetta.

Agli iniziali 7 ettari di vigneto se ne sono aggiunti altri 4 nel 1994 con l’acquisto di un vigneto, denominato Valle del Pozzo, situato nella Conca d’Oro di Panzano con altra esposizione (sud-ovest) rispetto alle Cinciole (sud-est).

Tredici sono gli ettari destinati a vigneto specializzato, dei quali undici attualmente in produzione, cinque sono quelli destinati alla coltivazione dell’olivo con circa 1000 piante.

Nel 1997 sono iniziati i lavori di rinnovo dei vigneti con l’impianto di 2 ettari di sangiovese seguiti, nel 2001, dal reimpianto di altri due ettari. Dal 1999 inoltre è stata ampliata la cantina con la costruzione di un ampio locale sotterraneo per l’invecchiamento.

 

   la cantina  i vigneti   i prodotti    news    dicono di noi    contatti

 

home page